Apr 022012
 

concerto Mozart e Leonardo alle Grazie, MilanoLunedì 2 aprile 2012, alle ore 21,15,
Milano, Basilica di Santa Maria delle Grazie
l’Associazione musicale ArteViva presenta il concerto

Mozart e Leonardo alle Grazie

Programma:

W. A. Mozart: Davidde Penitente
per soli, doppio coro e Orchestra – Cantata KV 469, su testo attribuito a Lorenzo Da Ponte

Misericordias Domini – Offertorio KV 222

Coro Polifonico Theophilus – Orchestra da camera Arteviva

Soprano I Amy Mc Intire
Soprano II Monika Lukacs
Tenore Paolo Antognetti

Direttore: Matteo Baxiu

Ingresso a pagamento

50,00 € – 25,00 € – 18,00 € – 5,00 €

Il prezzo del biglietto intero comprende una visita guidata al Cenacolo Vinciano oppure al Codice Atlantico di Leonardo in esposizione presso la Sacrestia Monumentale del Bramante:

Botanica, intrecci e decorazioni di Leonardo

Informazioni, prenotazioni e acquisto biglietti presso Arteviva tel. 02.36.75.64.60

Clicca qui per acquistare il biglietto on-line

tutti i dettagli del concerto qui:

Mar 282012
 

Locandina Concerti Villa Clerici 2012A Milano,  il 30 marzo 2012, alle ore 21.00, prende il via la stagione “Incontri musicali in Sala Messina”, nella sede di Villa Clerici, a Niguarda, in Via Terruggia 8/14.

Il primo bellissimo concerto prevede l’esecuzione dei due Concerti di Frédérick Chopin Op. 11 e Op. 21, nella versione per Quintetto di archi, affidata all’Ensemble “Il Clavicembalo verde”.

Programma:

Frédérick Chopin:

Concerto n. 1  Op. 11 in mi min.
per pianoforte e Ensemble di Archi, nei tempi:

  • Allegro Maestoso
  • Romance. Larghetto
  • Rondò. Vivace

pianista: Stefano Ligoratti

Frédérick Chopin:

Concerto n. 2  Op. 21 in fa min.
per pianoforte e Ensemble di Archi, nei tempi:

  • Maestoso
  • Larghetto
  • Allegro vivace

pianista: Riccardo Schwartz

biglietti € 10
informazioni e prenotazioni presso il “Centro Culturale della Cooperativa” da lunedì a venerdì, ore 10.00-12.30 /15.00-18.00. Tel. 02 66 11 44 99

La stagione, organizzata dall’Associazione musicale “Il clavicembalo verde“,  prevede altri 4 concerti, nei giorni:

  • 20 aprile 2012 (da Paganini a Saint-Saens, concerto per Arpa e Violino, con Elisa Sargenti, arpa, e Daniela Cammarano, violino)
  • 25 maggio 2012 (Puccini, Verdi, Donizetti e altri illustri, concerto lirico)
  • 22 giugno 2012 (da Leonardo da Vinci a Girolamo Frescobaldi – suoni di antichi strumenti – con l’Ensemble Sangineto)
  • 20 luglio 2012 (Ritratti di Signora nell’Arte e nella Musica, con le Cameriste Ambrosiane

Stefano LigorattiStefano Ligoratti, (Milano 1986) è stato uno dei più brillanti allievi del Conservatorio G. Verdi, all’interno del quale ha svolto la sua intera formazione, frequentando anche il Liceo Musicale. Diplomato a pieni voti in pianoforte, (sia nel Triennio che nel Biennio), in Organo, Clavicembalo, Direzione D’orchestra e Composizione tradizionale, vincitore di diversi premi e concorsi nazionali e internazionali tra cui il Concorso “Mario Fiorentini” di La Spezia. Ha studiato pianoforte con Maria Gloria Ferrari, Riccardo Risaliti, Leonardo Leonardi e Daniele Lombardi; Organo con Eva Frick e Ivana Valotti; Clavicembalo con Ruggero Laganà e Maria Cecilia Farina; Composizione con Paolo Arcà and Mario Garuti, e direzione d’Orchestra con Julius Kalmar, Herbert Handt e Daniele Agiman. Si è esibito per importanti enti concertistici e grandi sale tra cui la Sala Verdi e Puccini del conservatorio di Milano, Il teatro Alfieri di Asti, il teatro Dal Verme, la Triennale di Milano, L’auditorium del Conservatorio di Lugano, ecc. E’ ora affermato concertista e Direttore d’orchestra, attività cui affianca la Direzione artistica del network musicale e dell’etichetta discografica “ClassicaViva”, per la quale ha già inciso quattro CD.

Riccardo SchwartzRiccardo Schwartz  è uno dei più promettenti pianisti della sua generazione. Nato a Milano nel 1986, si è diplomato al Conservatorio Verdi di Milano nel 2006 ottenendo la lode e la menzione d’onore per l’alta maturità artistica. I suoi insegnanti sono stati il Maestro Leonardo Leonardi e il Maestro Annibale Rebaudengo. Ha studiato per oltre 10 anni con il Maestro Riccardo Risaliti nella prestigiosa Accademia Pianistica di Imola dove si è diplomato nel 2009. Grande influenza ha avuto, nell’arco degli anni, il rapporto didattico e umano con il grande pianista Paul Badura Skoda che lo ha apprezzato tanto da invitarlo a suonare alla Salle Gaveau di Parigi. Schwartz ha suonato in sedi importanti quali la Sala Verdi di Milano, il Teatro Regio di Parma, il Teatro La Fenice di Venezia. Ha collaborato con importanti direttori tra cui Yuri Temirkanov e Gustav Kuhn. Proprio il Maestro Kuhn lo ha invitato a diventare membro dell’Accademia di Montegral, sede di sviluppo e meditazione artistica. La critica lo ha definito magnetico, travolgente, monumentale.

L’Orchestra d’archi di ClassicaViva al Teatro Cagnoni di Vigevano per “Bach+Beatles”

 Artisti, Concerti con orchestra d'archi, Concerti, I concerti a calendario, Stefano Ligoratti  Commenti disabilitati su L’Orchestra d’archi di ClassicaViva al Teatro Cagnoni di Vigevano per “Bach+Beatles”
Ott 292011
 
Bach+Beatles al Cagnoni di VigevanoAllo storico, splendido Teatro settecentesco “Cagnoni” di Vigevano va in scena l’affascinante ed imprevedibile progetto Bach+Beatles: The Peter Breiner Project.
TEATRO CIVICO CAGNONI, VIGEVANO (PV)
Corso Vittorio Emanuele II, 43
Domenica 30 ottobre 2011, ore 21
BACH+BEATLES: The Peter Breiner Project
Orchestra ClassicaViva
Direttore: Stefano Ligoratti

Gianni Biocotino (Flauto) – Jamiang Santi (Violino) – Antonio Bologna (Clavicembalo)

Dalla straordinaria inventiva di Peter Breiner (Humenné, 1957), compositore slovacco naturalizzato americano, celebre per aver tradotto, in questo concerto di musica barocca, le pagine orchestrali più celebri di Bach e i più grandi fame dei Beatles, nasce BACH + BEATLES. Un momento di sperimentazione moderna dal gusto raffinatamente classico. Come saranno interpretate le voci dei quattro talenti di Liverpool? Si immagini un’orchestra perfettamente barocca, con tanto di concertino, armonizzare storici pezzi come Yellow Submarine, Here Comes the Sun, Hey Jude, Michelle… e molto altro. Si tratta di una composizione presentata per la prima volta in Italia, con le note di McCartney, Lennon, Harrison e Starr, interpretate secondo l’estro di Johann Sebastian Bach, che rivela tutta la sua modernità.
Sotto la direzione del Stefano Ligoratti (classe 1986), l’orchestra d’archi ClassicaViva trasporterà il pubblico in una dimensione musicale davvero originale, coi tratti geniali delle armonie barocche uniti alle moderne: due mondi che non solo si confronteranno, ma si fonderanno.

PROGRAMMA:
J. S. Bach  Concerto per violino, archi e basso continuo in la min. BWV 1041
– [senza indicazione di tempo]
– Andante
– Allegro assai
J. S. Bach Suite n. 2 in si min. BWV 1067
– Ouverture
– Rondeau
– Sarabande
– Bourrée I e II
– Polonaise
– Menuet
– Badinerie
P. Breiner Beatles Concerto Grosso n. 3
– OUVERTURE. The Long and Winding Road
– RONDEAU. Eight Days a Week
– SARABANDE. She’s Leaving Home
– BOURRÉE. We Can Work It Out
– POLONAISE. Hey Jude
– BADINERIE. Yellow Submarine

Intervallo

J. S. Bach Concerto Brandeburghese n. 5 in Re magg. BWV 1050
– Allegro
– Affettuoso
– Allegro
P. Breiner Beatles Concerto Grosso n. 4
– Here Comes The Sun
– Michelle
– Goodnight
– Carry That Weight

Ecco il programma di sala dettagliato:

Programma di Sala Orchestra ClassicaViva Concerto Vigevano 30 Ottobre 2011

Biglietti in vendita presso la biglietteria del Teatro: (dal martedì al sabato – dalle ore 10.30 alle ore 13.30 e dalle ore 16.30 alle ore 20.00) – Posto unico intero € 20.00 – Posto unico ridotto € 15.00 Loggione € 9.00

Il concerto sarà preceduto dalla maratona popolare
Bach+Beatles, che si protrarrà
da giovedì 27 a domenica 30 ottobre 2011

SPONSORED BY: Ente Nazionale Germanico per il Turismo; EnigmaLab – grafica e stampa; AWS – Corriere Espresso; La Peña – Ristorante; Chocoteca – Cioccolateria e caffetteria

Organizzazione: NTCultura, in collaborazione con MULTIPATH

Ott 172011
 

Locandina del Concerto I Suoni del BoscoIn occasione dell’Anno Internazionale delle Foreste la Regione Lombardia ha organizzato ed offre gratuitamente ai cittadini un bel Concerto di musica classica, che si terrà a Milano il

21 ottobre 2011 – ore 21,30
Palazzo della Regione Lombardia
Piazza Duca d’Aosta, 3 – Milano

“I suoni del bosco”

Orchestra da camera “Il clavicembalo verde”
Violino solista: Daniela Cammarano

Direttore: M° Stefano Ligoratti

Direzione artistica e organizzativa: Angelo Mantovani

Programma:

A. Vivaldi: da “Le Quattro Stagioni”, Primavera e Inverno J. Strauss Jr: Storielle del bosco viennese G. Holst: St Paul ‘s Suite, Op.29 No. 2

ingresso gratuito

L’Anno Internazionale delle Foreste 2011, proclamato il 20 dicembre 2006 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, ha il fine di favorire e sostenere la gestione, la conservazione e lo sviluppo sostenibile delle foreste di tutto il mondo. Il tema di questo anno celebrativo è “Forests for people”, già trattato nel Congresso Forestale Mondiale di Buenos Aires del 2008 e che trova la sua ragione nei recenti documenti della FAO (Stato delle Foreste del mondo, 2009, e Valutazione delle foreste del mondo, 2010) che evidenziano il fondamentale e riconosciuto ruolo delle foreste nelle società del pianeta, nessuna esclusa, ed i benefici ambientali, economici, personali e spirituali offerti dalle foreste.

La Regione Lombardia, con il suo Assessorato Sistemi verdi e Paesaggio, insieme con ERSAF, ha inteso aderire alla proposta dell’ONU e ha promosso un ricco programma di iniziative, a scale diverse, per promuovere una maggiore consapevolezza dei cittadini lombardi riguardo il ruolo delle foreste nella regione. L’iniziativa principale è stata la Mostra fotografica “L’anima della Foresta” in programma dal 13 al 26 giugno in Corso Vittorio Emanuele in Milano, promossa in collaborazione con la rivista Orobie, che ha visto esposti 50 pannelli, con altrettante fotografie in cui i protagonisti erano gli alberi, l’acqua, la flora e la fauna.La Mostra è stata l’occasione per il lancio del concorso fotografico “Click, racconta il bosco intorno a te”, conclusosi il 30 settembre,  che vedrà la premiazione proprio in occasione di questo concerto dedicato alle foreste.

Concerto dell’orchestra d’archi di ClassicaViva a Folgaria

 Concerti con orchestra d'archi, Concerti, I concerti a calendario, Stefano Ligoratti  Commenti disabilitati su Concerto dell’orchestra d’archi di ClassicaViva a Folgaria
Ago 062011
 

Locandina del concerto del 7 agosto 2001 a FolgariaIl 7 agosto 2001, a Folgaria, si terrà un concerto dell’Orchestra d’archi ClassicaViva, diretta dal Maestro Stefano Ligoratti, a conclusione del My Vitalis Music Festival, che si è tenuto nel corso dell’ultimo mese, come da noi già segnalato in un precedente articolo.

Originariamente previsto all’aperto, nel bel giardino dell’Hotel, il concerto, a causa del previsto maltempo, verrà invece tenuto in una sala interna dell’Hotel, e sarà mandato in onda in diretta dall’Emittente Radio Dolomiti. L’evento sarà trasmesso in diretta da Radio Dolomiti, ascoltabile in diretta streaming Internet da questo link: http://www.radiodolomiti.it/streaming/streaming.php, e alle seguenti frequenze: http://www.radiodolomiti.it

Ecco il bel programma che verrà presentato, in sostituzione di quello per orchestra sinfonica, interamente mozartiano, originariamente previsto:

Folgaria, concerto dell’Orchestra d’archi di ClassicaViva, 7 agosto 2011, programma di sala

Apr 272011
 

I concerti di Chopin alla Palazzina Liberty

I concerti di Chopin alla Palazzina Liberty di Milano, con  i pianisti Stefano Ligoratti e Sara Costa

Nell’ambito della rassegna musicale “Concerti in Periferia – Terza Edizione”, organizzata dalla Fondazione Milano Policroma, dalla Consulta Periferie di Milano, dall’Associazione CulturaleIl Clavicembalo Verde”, da “ClassicaViva” , e col patrocinio del Comune di Milano, della Provincia di Milano e della Zona 4, presso la

Palazzina Liberty

a Milano, Largo Marinai d’Italia, 1

Domenica 1° Maggio 2011, alle ore 18

si terrà l’evento musicale

Musica per Karol – in occasione della beatificazione

“I concerti di Chopin”.

Sul palco, con la direzione artistica del giovane e poliedrico talento Maestro Stefano Ligoratti,  si esibiranno il “Milano Chamber Music Ensemble”, il pianista Stefano Ligoratti e la pianista Sara Costa.

I concerti verranno eseguiti nella versione per Pianoforte e Quintetto d’Archi.

In omaggio al grande Papa, oltre all’esecuzione dei concerti di Chopin,  con la meravigliosa musica del più famoso musicista polacco,  verrà cantata una poesia di Papa Wojtyla, a cura di Spero Bongiolatti

Il programma prevede:

  • Frédérick Chopin:  Concerto n. 1 Op. 11 in mi min. per pianoforte e Orchestra – pianista Stefano Ligoratti
  • Karol Wojtyla: Poesia cantata in omaggio al Papa, in occasione della beatificazione – Spero Bongiolatti
  • Frédérick Chopin:  Concerto n. 2 Op. 21 in fa min. per pianoforte e Orchestra – pianista Sara Costa

Ingresso libero

seguirà buffet

Mar 232011
 

I concerti di Chopin alla Palazzina Liberty di Milano, con l'Orchestra d'archi del Clavicembalo Verde, con la direzione di Stefano Ligoratti e i pianisti Stefano Ligoratti e Sara Costa“I concerti di Chopin alla Palazzina Liberty”

Nell’ambito della rassegna musicale “Suonare”, organizzata dall’Associazione Culturale “Il Clavicembalo Verde”, da “ClassicaViva” e col patrocinio del Comune di Milano e della Zona 4, presso la

Palazzina Liberty

a Milano, Largo Marinai d’Italia, 1

mercoledì 30 marzo alle ore 21

si terrà l’evento musicale

“I concerti di Chopin”.

Sul palco, con la direzione del giovane e poliedrico talento Maestro Stefano Ligoratti, Pianista e Direttore, si esibiranno L’Orchestra d’archi “Il Clavicembalo Verde”, e la pianista Sara Costa.

Oltre al tributo al grande Chopin, verranno eseguite musiche del giovane compositore Attilio Pace.

Il programma prevede:

  • Frédérick. Chopin: – Concerto n. 1 Op. 11 in mi min. per pianoforte e Orchestra – pianista Stefano Ligoratti
  • Attilio Pace: – Concerto per violino e Orchestra – Sonata
  • Frédérick. Chopin: – Concerto n. 2 Op. 21 in fa min. per pianoforte e Orchestra- pianista Sara Costa

Ingresso libero

Pensiamo di far cosa gradita pubblicando qui il dettagliato programma di sala, che contiene anche una presentazione  dei Concerti di Chopin: per una buona visualizzazione, andrà stampato sui due lati e piegato a metà.

Programma Di Sala Concerti Chopin Palazzina Liberty Milano – Ligoratti Costa – 2011

Feb 242011
 

Carola ZosiNell’ ambito della stagione concertistica 2010/2011 “Incontri Musicali” organizzata dalla Società dei Concerti, Lunedì 28 febbraio alle ore 21 si terrà nella Sala Puccini del Conservatorio G. Verdi di Milano, il 12° Concerto, con l’ Accademia strumentale Morigi, diretta dal Maestro Matthieu Mantaus.il pianista Stefano LigorattiProtagonisti dell’evento saranno i solisti Carola Zosi, violino e Stefano Ligoratti, pianoforte.In programma, il magnifico (e raro) Doppio Concerto in Re minore per violino, pianoforte e Orchestra di Felix Mendelssohn, la Sinfonia n. 10 per archi, sempre di Mendelssohn, e , di J. Haydn, la Sinfonia n. 6 in re magg. Hob. I/6 “Il mattino”.

Il Concerto in Re minore per pianoforte, violino e orchestra fu composto da Mendelssohn a quattordici anni, nel 1823, probabilmente in vista delle esecuzioni musicali che si tenevano in casa Mendelssohn tutte le domeniche mattina. Il Concerto in Re minore, nella caratteristica forma tripartita, si apre con un ampio Allegro, il cui tema principale sembra, a tutta prima, un soggetto di fuga, e ci fa subito pensare ai severi studi di contrappunto seguiti con tanta passione a quel tempo dal giovane Mendelssohn. Il secondo movimento, Adagio, in tempo ternario, si svolge in un’atmosfera di tenue romanticismo, e vede i due solisti dialogare a lungo senza alcun accompagnamento. Il Finale, Allegro molto, è invece brano di grande brillantezza, ricco di estro virtuosistico, che richiede interventi di estrema bravura ai due strumenti solisti.

La Sala Puccini del Conservatorio Verdi di Milano

Ingresso libero